Décolleté a punta - Passi Italiani

I più venduti

Categorie

Post Recenti

Décolleté a punta: tutti i modelli

Postato su: Apr 16, 2018

Categorie: Moda

Etichette: décolleté, tacco, scarpe primaverili, calzature in camoscio

Le décolleté a punta sono un’esaltazione della femminilità. Aggiungono un tocco ancora più sexy a una scarpa di per sé già molto sensuale, grazie alla sua caratteristica forma a S che l’ha resa iconica.

Le scarpe a punta con tacco alto

Le décolleté a punta sono sempre dotate di tacco, anche se questo può assumere diverse forme e altezze. Il tacco a spillo è il più noto e richiama subito la sensualità. Ma le scarpe a punta con tacco alto possono avere anche il cosiddetto tacco italiano, con la base un po’ più ampia, di circa un centimetro, e quindi più stabile. Lo stiletto è particolarmente alto e dritto. Il tacco da gattina è sottile e molto basso, appena un paio di centimetri. Quello a rocchetto è corto, con base più tonda. Il tacco squadrato è tipico di décolleté dallo stile vintage, ispirate agli anni Sessanta. Le Chanel hanno una caratteristica cinghietta posteriore aperta sopra il tallone e le D’Orsay lasciano aperto il fianco del piede. Scegli il modello che fa per te.

Le scarpe colorate con tacco

Le décolleté a punta possono essere proposte in tante versioni differenti anche per quanto riguarda le nuance disponibili. Se ami la classicità vai su nero, beige o bianco, che è una tonalità di tendenza di questa stagione. Ma lo sono altrettanto molte tinte vivaci e vitaminiche, dal giallo all’arancione. Le scarpe colorate con tacco, a stiletto e con plateau, sono perfette per la primavera e l’estate. Stanno molto bene sotto un jeans o un pantalone skinny. Abbinale a una borsa dello stesso colore e sarai impeccabile per tutta la giornata, anche per l’aperitivo all’uscita dall’ufficio.

Le décolleté scamosciate

Le décolleté a punta sono uno dei must della stagione primaverile. Sono proposte in vernice, in vitello o in camoscio. Le décolleté scamosciate, in particolare, sono perfette per la mezza stagione. Ma come vanno portate? Mettile con calze che non siano più scure rispetto alle scarpe. Se indossi la gonna, non tirare fuori dal cassetto calze nere velate o a rete, soprattutto di giorno, per non cadere in un effetto volgare. Anche i collant troppo pesanti andrebbero evitati con tali calzature. Non oltrepassare i 50 denari, con questi o una copertura ancora più pesante le décolleté non verrebbero valorizzate. Opta per una calza velata color nude.